Dalla degustazione alla comunicazione, masterclass del vino

Dalla degustazione alla comunicazione, masterclass del vino

Aperte le iscrizioni per l’8° edizione italiana del corso per aspiranti masters of wine.  La MW Residential Master Class si svolgerà dal 24 al 26 maggio presso la Tenuta Alois Lageder a Magrè (BZ). ‘In cattedra’ i MW Caro Maurer e Jonas Tofterup. Partirà dall’Alto Adige quest’anno la scalata per ottenere la qualifica più prestigiosa nel mondo del vino. Dal 24 al 26 maggio, infatti, la Tenuta Alois Lageder a Magrè (BZ) ospiterà l’ottava edizione italiana della MW Residential Master…

Leggi di più

Trentodoc: Bollicine sulla Città di Napoli

Trentodoc: Bollicine sulla Città di Napoli

Oltre 94 le etichette in degustazione per esplorare l’unico metodo classico di montagna Due giorni interamente dedicati alle bollicine Trentodoc , con degustazioni guidate e percorsi di approfondimento: in risposta al crescente interesse emerso a livello nazionale per il marchio collettivo Trentodoc , domenica 21 ottobre dalle 14 alle 20 e lunedì 22 ottobre dalle 10.30 alle 14.30, l’Istituto Trento Doc porta a Napoli l’unico metodo classico di montagna. L’evento – che si svolgerà presso l’Eurostars…

Leggi di più

Un “Angelo” a Melito? Si può fare!

Un “Angelo” a Melito? Si può fare!

Venerdi 9 Dicembre all’ Enopanetteria – I Sapori della Tradizione di Melito, si è svolto un incontro degustazione con l’Ais Campania. Il luogo dell’incontro, l’Enopanetteria, è un’azienda a conduzione familiare che produce da decenni il famoso “pane a canestrella” e propone un vasto assortimento di pizze cotte a legna, di pasticceria da forno e, su prenotazione, pastiera casareccia napoletana. Ampia scelta di pasta fresca tra cui i buonissimi gnocchi di patate oltre a formati speciale di…

Leggi di più

Storie di vini e vigne: fiano di Avellino e Greco di Tufo in scena a Cap’alice.

Storie di vini e vigne: fiano di Avellino e Greco di Tufo in scena a Cap’alice.

Atmosfera familiare da Mario Lombardi, patron di Cap’alice, una eno-osteria napoletana che fa del vino il centro intorno al quale gravitano il pescato di mergellina e la cucina napoletana. L’osteria ha un’offerta che varia ogni giorno a seconda di quello che il mare riesce ad offrire rielaborata dal giovane chef Luca De Castrisi, che propone a pranzo e a cena piatti diversi, o gustose piccole prelibatezze per accompagnare un tranquillo aperitivo a base di vino. La…

Leggi di più