Servizi

CONSULENZA ENOGASTRONOMICA

Consulenza gastronomica vuol dire sposare il progetto di un committente: analizzare la situazione, applicare le giuste strategie e vivere ogni fase di realizzazione come se fosse un’idea partorita da noi ma in totale intesa con il committente, sia nelle decisioni che nelle scelte. La buona tavola si occupa specificatamente di Food e in questo settore vanta una esperienza pluriennale.

  • Consulenza e supporto professionale per l’avviamento e la gestione di attività di ristorazione;
  • Rilancio o riqualificazione del ristorante;
  • Creazione e stesura dei menù, restyling delle proposte culinarie, ideazione nuove ricette e tipologie menù nel rispetto della stagionalità delle materie prime, del territorio e dell’identità del locale;
  • Introduzione nuovi abbinamenti cibo-vino, perfezionamento della carta dei vini;
  • Avvio e coordinamento della linea di cucina;
  • Training, formazione specifica e/o aggiornamento del personale di cucina, ottimizzazione dei tempi di lavoro.

BRANDING

Il “branding” è l’insieme di attività strategiche e operative relative alla costruzione e alla gestione della marca è stato uno dei temi dominanti nel marketing dei beni di consumo. Una marca può essere costruita da un nome, un termine, un simbolo, un disegno, o una combinazione di questi elementi intesa a identificare i beni o i servizi offerti e differenziarli da quelli della concorrenza. Il nome di una marca è la parte che può essere pronunciata. Il marchio è la parte che può essere riconosciuta ma non pronunciata

  • Brainstorming intorno al concetto proposto e delle idee intorno alle quali avviare la fase creativa
  • Rassegna intorno ai punti di forza e analisi delle differenze
  • Creazione di un Logo che esprima il plasticamente il disegno dell’azienda
  • Brend identiy è la fase di cura e rafforzamento della proposta 
  • Registrazione del marchio garanzia di valore aggiunto e riconoscibilità

PIANIFICAZIONE MEDIA

Il media planning è il processo di pianificazione delle campagne pubblicitarie sui mezzi di comunicazione. La pianificazione media descrive il processo nel quale a fronte di un’offerta smisurata e trasversale di possibili spazi e investimenti si arriva a selezionare i mezzi e i veicoli più idonei ai fini del raggiungimento degli obiettivi di comunicazione di una specifica campagna pubblicitaria, tenuto conto essenzialmente della strategia media formulata, del budget pubblicitario stanziato, del target selezionato.

  • Analisi del mercato di riferimento e del pubblico potenziale da raggiungere
  • Pianificazione di servizi fotografici o video per la promozione e la visibilità del locale
  • Elaborazione di una Strategia integrata di Comunicazione su mezzi a stampa tradizionali, radio, servizi televisivi
  • Elaborazione di Campagne Pubblicitarie e di offerte promozionali

UFFICIO STAMPA

Tecnicamente l’ufficio stampa si occupa di gestire le relazioni tra un’azienda, un’organizzazione, un artista, un personaggio del mondo dello spettacolo, e gli organi di informazione, diffondendo informazioni interessanti per aumentarne la visibilità e promuoverne l’attività.

  • Creazione di comunicati stampa; 
  • Mediazione con i media di settore;
  • Diffusione delle news su  canali di comunicazione tradizionali: (quotidiani nazionali e locali)
  • Diffusione su i New Media: 
  • (Fb, Instagram, Blog, Newsletter, Youtube)
  • Report foto e video; 

GESTIONE SOCIAL

La gestione dei social diventa uno step imprescindibile  per portare avanti l’identità della propria attività e per comunicare al proprio pubblico: idee, valori e curiosità che si leghino al proprio business. 

uno step fondamentale per la costruzione di una strategia di comunicazione efficace e personalizzata. 

  • Set Up e Gestione dei canali Social: Facebook, Instagram, youtube,tripAdvisor, etc. 
  • Lavoro Creativo
  • Social Media Advertising ( gestione avanzata di  Fb Ads)
  • Creazione di materiale fotografico ed audiovisivo. 

CREAZIONE E REALIZZAZIONE EVENTI

Un evento è uno strumento d’impatto capace di comunicare in maniera diretta i valori fondanti del proprio business. Data la natura iterativa, un evento va pianificato in ogni aspetto per sostenere al meglio l’idea portante attraverso una comunicazione esaustiva ed efficace

  • Programmazione dell’Evento e analisi della notiziabilità dello stesso;
  • Coinvolgimento di personalità autorevoli in grado di sponsorizzare il messaggio;
  • Elaborazione di Grafica e Comunicati da diffondere alla Stampa di Settore;
  • Stesura e corrispondenza degli inviti;
  • Allestimento del percorso attivo e del momento pubblico dell’evento;
  • Stesura del Comunicato Post Evento;
  • Raccolta e Rilancio dei contributi e delle comunicazioni avvenute;