PalaPizza: quattro Pizze per quattro Palazzi

Al PalaPizza- Il Palazzo della Pizza di Enrico di Pietro,  evento gastronomico per valorizzare monumenti

Il prossimo 16 maggio, a partire dalle ore 19,  grande evento food a Frattamaggiore al PalaPizza – Il Palazzo della Pizza di Enrico di Pietro. La serata, infatti, servirà a unire l’enogastronomia alla cultura:  4 pizze, studiate per l’occasione, rappresenteranno quattro tra i palazzi più importanti del paese dell’hinterland napoletano, con lo scopo di dare nuovo vigore alla valorizzazione e al recupero di edifici storici e cortili di Frattamaggiore.

“E quale migliore veicolo si poteva utilizzare se non la pizza, uno dei pasti più popolari e conosciuti al mondo per promuovere le valenze storico-artistiche del comune. Siamo convinti – spiega l’ideatore del progetto Enrico Di Pietro – che oggi più che mai ci tocchi anche un ruolo sociale che possa servire a dare un contributo alle città che ci ospitano. Devo tanto a Frattamaggiore, che non è il mio paese natale, e ho voluto ricambiare in questo modo l’accoglienza che mi è stata fatta ”.

“Preparerò quattro tipi di pizze diverse – continua Di Pietro – con i nomi di quattro monumenti importanti del paese.
La Pizza del Vicario a base di nzogna e pepe, quella del Vescovo con pomodoro pelato giallo di Solania e provolone del Monaco Dop, quella del Cannavaro con farina di canapa, salsiccia di maialino nero casertano e provola di Agerola e quella del Borghese, una sfoglia di pizza con impasto, doppia cottura con aggiunta di bocconcini di bufala, pomodoro ciliegino basilico e parmigiano”

Alla serata, insieme al padrone di casa, Enrico di Pietro, saranno presenti il sindaco di Frattamaggiore, Marco Antonio Del Prete, Francesco Montanaro, presidente dell’Istituto Studi Atellani che racconterà la storia dei monumenti protagonisti e Vincenzo Peretti, direttore del Consorzio del Provolone del Monaco Dop.

 

Leave a Comment