Ciro Casale, il racconto di una vita 

Ciro Casale,  il racconto di una vita 

A Baiano, un paesino in provincia di Avellino, in una valle sormontata dalle vette Avellane e dalla cima del Partenio, a ridosso del bosco di Arciano, nello storico “rione d’e Vesune”, in quella che un tempo era conosciuta come Via Tufo, Ciro Casale, giovanissimo pizzaiolo racconta la sua storia di “passione e mestiere” attraverso la sua pizza che ha ribattezzato, con fierezza, dello “star bene a tavola”.  “Ho deciso di fare questo mestiere non per scelta ma per esigenze di vita” – dice Ciro Casale, e continua…

Leggi di più

Antica Pizzeria da Michele: video contro gli stereotipi

Antica Pizzeria da Michele: video contro gli stereotipi

L’Antica Pizzeria da Michele in the world lancia un video contro gli stereotipi:  con la pizza si può fare impresa The wolves of Forcella è il titolo dell’ironico video lanciato in contemporanea mondiale e  prodotto dalla Factory Fatelardo di Egidio Cerrone – Puok A Napoli si può fare impresa a livello mondiale con i prodotti tipici del territorio, senza scadere negli stereotipi e mantenendo alta la qualità. È questo il messaggio che lancia L’Antica Pizzeria da Michele in the world con un…

Leggi di più

L’OSTERIA di Antonio Ruggiero, un omaggio al baccalà 

L’OSTERIA di Antonio Ruggiero, un omaggio al baccalà 

In provincia di Caserta, con precisione nella frazione di Vairano Scalo, un luogo particolarmente ricco di storia, situato nella valle del fiume Volturno e all’ombra del vicino monte Matese, un posto dove le tradizioni della cucina popolare e le ricette tipiche locali allietano, con un effetto decisamente ”terapeutico”, la fame e la sete di tutti coloro che si siedono a tavola, non senza un pizzico di motivata curiosità! Parliamo dell’ “Osteria del Baccalà” di Antonio Ruggiero.  Antonio Ruggiero, un veterano della scuola di cucina, protagonista indiscusso della tradizione culinaria casertana, apre…

Leggi di più

Da Nonna Ma’, la pizza buona senza fronzoli 

Da Nonna Ma’, la pizza buona senza fronzoli 

A Frattamaggiore, in provincia di Napoli, c’è la pizzeria “ Nonna Ma’ ” di Mimmo D’Agostino. Da Nonna Ma’ è possibile degustare una pizza eccellente e questo perché a realizzarle c’è Corrado Alfano, un “vecchio” pizzaiolo – vecchio solo di esperienza sia ben chiaro– il quale ha saputo con gli anni affinare la tecnica fino a diventare un riferimento sia per la pizza che per i pizzaioli più giovani. «Sono pizzaiolo da 35 anni. Ho iniziato questo mestiere a…

Leggi di più

Generosa Salerno: la pizza sospesa

Generosa Salerno: la pizza sospesa

Pizza sospesa : Distribuite 250 pizze a Via Tribunali da Rodolfo Sorbillo Sono stati riempiti quasi 10 cartelloni da 25 pizze l’uno di pizza sospesa . Di certo i salernitani conoscono la generosità, così come tutti i turisti che trovano quotidianamente ristoro nella pizzeria Via Tribunali, vista la vicinanza con la stazione centrale di Salerno. Difatti, da quando il pizzaiolo Rodolfo Sorbillo ha lanciato l’iniziativa “Lascia un pizza sospesa”, non c’è stato bisogno di elemosinare solidarietà. In tanti hanno pagato una…

Leggi di più

Da “ Anema & Pizza ”, benessere e solidarietà 

Da “ Anema & Pizza ”, benessere e solidarietà 

Ad Arzano, in provincia di Napoli, c’è la pizzeria “Anema & Pizza” di Ciro Savarese, un locale da poco riammodernato, che garantisce al cliente una esperienza di gusto e di benessere. La pizza è sempre stata presente nella vita di Ciro Savarese e non poteva essere diversamente, vista la lunga tradizione familiare: «La passione per la pizza me la porto dentro da tutta la vita. Sono alla quarta generazione di pizzaioli, figlio di pizzaiolo e nipote…

Leggi di più

SUSCETTIBILE, la cucina “espressa” di casa Morinelli

SUSCETTIBILE, la cucina “espressa” di casa Morinelli

In via Giuseppe Ungaretti numero 27, una stradina secondaria della zona residenziale di Pioppi, la piccola frazione marina del comune di Pollica in provincia di Salerno, nella parte più alta del caratteristico borgo cilentano, in un’area semicollinare pensile sopra la chiesa principale del paese, la terrazza del ristorante Suscettibile offre una vista mozzafiato sullo splendido mare blu del Cilento. “Dalla punta di Pioppi al faro di Palinuro” – specifica lo chef, Antonio Morinelli, che aggiunge, un po’ divertito…

Leggi di più

Il vero ‘gusto’ della napoletanità, nella pizza di Guglielmo Vuolo

Il vero ‘gusto’ della napoletanità, nella pizza di Guglielmo Vuolo

Guglielmo Vuolo, pizzaiolo e imprenditore napoletano, garantisce un’autentica esperienza di gusto nelle sue pizzerie, con le specialità di buona e verace pizza napoletana. A Napoli e a Verona, le città dove Vuolo gestisce i suoi locali, ed a Firenze dove è consulente dello storico ‘Caffè Italiano’, l’imprenditore del mondo pizza afferma il suo amore per la tradizione gastronomica napoletana, fatta di passione per i sapori autentici e prodotti di eccellenza campani. L’obiettivo che guida Guglielmo…

Leggi di più

Salvatore Cozzolino e il suo “Impasto” d’eccellenza

Salvatore Cozzolino e il suo “Impasto” d’eccellenza

Quando la pizza è una vera passione si è disposti a lasciare qualsiasi lavoro pur di inseguirne il sogno ed è quello che ha fatto Salvatore Cozzolino, patron della pizzeria Impasto di Aversa. Salvatore ha un trascorso professionale che non ha niente a che fare con la pizza, infatti ci ha raccontato come la sua grande passione per la pizza lo abbia portato ad abbandonare la carriera in ambito medico. «Io non nasco come pizzaiolo, ma come tecnico…

Leggi di più

Il turista Over 65 alla ricerca delle eccellenze enogastronomiche della Tuscia Viterbese 

Il turista Over 65 alla ricerca delle eccellenze enogastronomiche della Tuscia Viterbese 

La XI edizione  di VisiTuscia ha presentato le analisi della SWG CST e GNAM GLAM elaborati per conto della Fipac-Confesercenti per un turismo rivolto agli “over 65”  Una ricerca dell’ Ipsos-Enit dice che in Italia un turista su due (48%) viaggia per il cibo, la cucina è il primo aspetto che viene associato all’Italia (è citato dal 23% degli intervistati). Dunque un’occasione di sviluppo per il nostro Paese è incrementare l’offerta enogastronomica.   Il 2019 è stato dichiarato l’Anno del Turismo Lento o “Turismo slow” ovvero quel turismo…

Leggi di più
1 2 3 13