“Benvenuta Primavera”: accoglienza stellata

“Benvenuta Primavera”: accoglienza stellata

In data 23 Marzo 2018, concepita dalla personale ed instancabile esperienza di Angela Merolla, già stimata giornalista, sommelier e food blogger, docente di corsi di avvicinamento al vino, animatrice della rivista enogastronomica “L’Arcimboldo , si è posto all’ attenzione di professionisti ed addetti ai lavori l’esclusivo evento “Benvenuta Primavera”, una festa di accoglienza, sotto forma di “cena stellata”, alla Primavera, la stagione che per eccellenza riporta in auge sapori, profumi e colori, sopiti dai gelidi inverni.

Nell’ ottica di una costante ricerca gastronomica delle belle e buone realtà italiane, alla scoperta di nuovi gusti e nuovi equilibri, particolarmente significativa risulta essere stata l’organizzazione dell’evento, ospitato presso Villa Alma Plena, una magnifica villa ottocentesca sita nel comune casertano di Casagiove (CE)sapientemente ristrutturata e gestita dalla famiglia Buiano tale da accogliere, tra piante ornamentali, agrumeti ed ulivi secolari, eventi esclusivi.

L’evento, allietato dall’ alternarsi di numerosi chef affermati protagonisti della scena gastronomica campana, ha visto in particolare con la partecipazione dello Chef Stellato de “Il Mosaico” di Casamicciola Terme – Isola d’Ischia Giovanni De Vivo, coadiuvato dal Resident Chef  Salvatore Spuzzo, il concepimento di un vero e proprio tributo gastronomico all’ incombente Primavera, declinato in una serie di pietanze fresche, originali e gustose.

 

 

 

 

Tra i tributi concepiti, abbinati sapientemente a vini nazionali, spicca senza dubbio la proposta stellata dello Chef De Vivo, declinata in un’ “Astice in Primavera su letto di patate viola, crumble, spinaci e Provolone del Monaco DOP”, quest’ultima eccellenza campana, tutelata dall’ omonimo Consorzio di Tutela, presentata sotto forma di una caratteristica salsa da accompagnamento, preparazione geniale che ha inebriato e stupito i fortunati presenti.

 

 

 

A tal proposito Giovanni De Vivo, classe 1973, già pasticciere e Stella Michelin, intercettato telefonicamente, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni …

  • in relazione al ruolo di Ambasciatore del Provolone del Monaco DOP, premio conferitoLe del Consorzio di Tutela omonimo :

Utilizzo normalmente nella mia cucina prodotti territoriali, che richiamano le mie origini; il Consorzio di Tutela mi ha conferito un Premio di Autenticità, in relazione all’ uso del prodotto originale, autentico, in contrapposizione all’ alto numero di falsi presenti al giorno d’oggi”;

  • Com’ è nata l’idea della geniale preparazione a base di tale eccellenza campana nel piatto concepito per l’occasione, ”Astice in Primavera su letto di patate viola, crumble, spinaci e Provolone del Monaco DOP” ?

Ho sentito di rielaborare la consistenza originale del formaggio attraverso la preparazione della salsa, per poi generare un incastro di sapori tra il dolce dell’astice, la sapidità della patata viola ed appunto il piccante del Provolone”;

  • Il suo modello culinario ?

Indubbiamente il Maestro Gualtiero Marchesi, recentemente scomparso, capace di inventare nel 1981 il “ Riso Oro e Zafferano”, un innovatore”;

  • Una sua considerazione finale riguardo la partecipazione all’ evento “Benvenuta Primavera” ..

Partecipo ad ogni evento al quale vengo invitato con il cuore, ne apprezzo la convivialità, la presenza di altri colleghi Chef  e di giovani talenti, in un ‘ottica più che di complicità, di vera e propria condivisione di differenti approcci.”

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La degustazione ha trovato poi degna conclusione con la deliziosa proposta dolce finale della maestra pasticcera Stella Ricci (Rotondi, AV) in forma di un “Abbraccio – Armonia di Cioccolato e Frutta”, oltre alla Colomba Artigianale “Albicocca e Cioccolato” del Mastro Fornaio Domenico Fioretti (Carinaro, CE), il tutto accompagnato da due gustosi  amari, “AmarèDistilleria Petrone” e  “Amaro alle Erbe” della Reggia di Caserta.

Questa caratteristica festa di accoglienza è stata inoltre accompagnata dai consigli del centro benessere “Heaven Beauty & SPA” (Mercogliano, Avellino) e da Olearia Duraccio (Ottaviano, Napoli) che ha presentato per l’occasione “Le Fate degli Ulivi”, linea di cosmetici naturali all’Olio Extravergine di Oliva, nell‘ ottica di suggerire consigli su  come apportare beneficio fisico in questa stagione di risveglio.

Insomma un evento articolato, esclusivo, sapientemente “architettato” dalla maestria di Angela Merolla, professionista piena di passione, in un contesto conviviale, di condivisione, di professionalità ed esperienze gastronomiche diverse, nell’ottica di sinergie che potranno essere indubbiamente proficue per i protagonisti del comparto enogastronomico coinvolti.

 

Villa Alma Plena

Via San Prisco, Località Mazzocca,

81022, Casagiove (CE)

+ 39 392 95 19 069

http://www.villaalmaplena.com/sito/

https://www.facebook.com/Villa.AlmaPlena/

Leave a Comment